Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

I riscaldamenti elettrici a pavimento e le varianti di soluzioni

I sistemi di riscaldamento alternativo offrono nelle sue svariate applicazioni , trattandosi in tema di riscaldamento per pavimento le varianti per applicazioni per pavimenti a secco :


la rete specifica rivestita in guaina di alluminio ,  con soli 3,00 mm di spessore sono un concentrato di alta tecnologia , la particolare stratigrafia con rivestimento interno in guaina di polipropilene ha una eccellente caratteristica di resistenza ad ogni tipo di sollecitazione meccanica e chimica . Il rivestimento in guaina di alluminio ha la funzione di conducibilità per mantenere costante e distribuito uniformemente l'effetto irraggiante tipico di ogni prodotto dei sistemi di riscaldamento alternativo . Le soluzioni applicabili sono anche per moquette , pavimenti flottanti , pavimenti laminati , soluzioni provvisorie ( si sono studiate anche soluzioni fai da te , semplici , pratiche ,  versatili , economiche ) . 


La rete per pavimenti tradizionali  ha la medesima conformazione ma senza il rivestimento in guaina , le applicazioni sono previste con l'annegamento di massetto cementizio speciale ( isolante R' 125 ) , ma anche in calcestruzzo  nel caso di rampe di accesso , con funzione antineve , la potenza è superiore in base alle esigenze , ( la rete radiante elettrica per riscaldamento a pavimento è in grado di operare anche a temperature estreme : - 40° ) . 

Il riscaldamento elettrico a pavimento è la frontiera del futuro : il rispetto ambientale è tenuto in considerazione anche con l'integrabilità delle tecnologie green , la case è impatto = 0 . 

 Sono stati  realizzati impianti per riqualificazioni energetiche , la versatilità di applicazioni con i soli 3,00 mm di spessore consente anche di applicarli su pavimenti esistenti  ( molto conveniente in caso di applicazioni nell'ambito di edifici anni ' 60/' 70 ) , dove le altezze di ingombro dei locali era di 3,00 mt  , con gli ultimi decreti ministeriali  le norme vigenti hanno portato l'altezza netta di 2,70 mt  , quindi si possono abbattere anche i costi di smantellamento pavimento , naturalmente con lo spessore di 30,00 cm si potrebbe anche rinforzare un solaio di una struttura precaria . 

La classe energetica distingue notevolmente il valore del fabbricato , il sistema di riscaldamento alternativo è proprio la crema , l'essenza dei sistemi ad alta efficienza energetica . 


Matteo Diotisalvi 

diotisalvim@gmail.com

Tel 00393808687348


I sistemi di riscaldamento per industria chimica e i processi di reticolazione
I sistemi di riscaldamento per industria chimica e i processi di reticolazione
https://www.facebook.com/Sistemi-di-riscaldamento-alternativi--1733735536880591/